Hanno inventato il profumo 'alla benzina'

Dietro questa mossa c'è una nota casa automobilistica

29 Luglio 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: 123rf

Se leggendo il titolo di questo articolo vi siete chiesti stupiti “Ma cosa?”, state pur tranquilli perché non siete soli. Eppure è tutto vero. E dietro questa stramba mossa c’è Ford, che per celebrare il lancio della nuova Mustang Mach-E GT ha pensato di lanciare una fragranza all’odore di benzina, la Mach-Eau.

Come riporta Corrieredellosport.it la fragranza Mach-Eau è stata creata dalla profumeria Olfiction di Pia Long su commissione di Ford, che l’ha svelata recentemente al Goodwood Festival of Speed, storico evento che annualmente attira appassionati di motori da tutto il mondo.

La fragranza Ford non è stata creata solo per non far rimpiangere agli automobilisti l’odore di benzina nel passaggio all’elettrico, ma anche per aiutare i più scettici ad entrare nel futuro della guida elettrica. Come un incentivo per dissipare i miti sulle auto elettriche e convincere gli appassionati di auto tradizionali del potenziale di questi veicoli.

Per ora questo “profumo” non è disponibile per l’acquisto e nemmeno si sa se sarà mai venduto, ma ad ogni modo ha note aromatiche simili a quelle emesse dagli interni delle auto, degli pneumatici e dai motori a benzina.

Il Mach-Eau contiene infatti benzaldeide – che altro non è che un profumo simile alla mandorla emanato dagli interni delle auto, il para-cresolo, indispensabile per creare l’odore gommoso degli pneumatici – ma anche zenzero blu, lavanda, geranio, legno di sandalo e pepe di Timut.

Jay Ward, direttore Ford of Europe Product Communications, ha spiegato: “Il fascino sensoriale delle auto a benzina è ancora qualcosa che i conducenti sono riluttanti a rinunciare. La fragranza Mach-Eau è progettata per dare loro un accenno di quell’odore di carburante che bramano ancora e dovrebbe durare abbastanza a lungo perché le prestazioni della nuova Mach-E GT facciano evaporare anche qualsiasi altro dubbio”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti