Higuain debutta con la Juve ed è subito sotto accusa

Prima partita in maglia bianconera del Pipita e i social si scatenano

Fonte: Getty Images

C'era grande attesa per l'amichevole di Londra tra West Ham e Juventus.

I bianconeri hanno inaugurato la nuova casa del club londinese, il Queen Elizabeth Olympic Stadium (l'impianto dei Giochi 2012, tanto per rimanere in tema con Rio), imponendosi 3-2.

Nel primo tempo, gli affiatati Dybala e Mandzukic hanno dato spettacolo: l'ex Palermo ha sbloccato il risultato su assist del croato e pochi minuti dopo è arrivato il raddoppio a ruoli invertiti. A cavallo dell'intervallo, Carroll, dominante di testa, ha però ristabilito la parità con una doppietta.

Nella ripresa Allegri ha fatto esordire in bianconero Pjaca e soprattutto Higuain, che però non è riuscito a lasciare subito il segno. A decidere il match è stato invece Zaza che a cinque minuti dalla fine ha sfruttato un assist di Marrone (e una dormita della difesa avversaria) per firmare il 3-2.

E proprio la deludente prestazione del Pipita ha scatenato come prevedibile i tifosi del Napoli e non solo sui social network. In particolare, i suoi detrattori e gli anti-juventini hanno puntato il dito sulla forma fisica dell'ex azzurro, che, complice la maglia bianca, un po' come succedeva a Ronaldo e Cassano ai tempi del Real Madrid, è sembrato in sovrappeso.

Higuain si sta allenando da poco più di una settimana, dopo aver usufruito delle vacanze post Copa America, e non è certo al 100%, come evidenziato in post come "La Juve lo ha pagato al chilo", "Ma i soldi li ha spesi tutti in cibo?", "Ecco perchè la maglia del Napoli ti stava stretta".

Già a febbraio, quando era ancora saldamente l'uomo simbolo del Napoli, la sua forma fisica era stata al centro di una discussione, lanciata proprio dal presidente Aurelio De Laurentiis, deluso dopo l'eliminazione dall'Europa League: "Higuain? Deve smaltire il chilo e mezzo in più, che è come un mattone. Deve ritrovare la forma fisica splendente che aveva un mese fa e poi torneranno anche i gol".

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti