I peggiori guidatori? Quelli che hanno macchine costose

Hai un'auto di lusso? Questa scelta rivela molte cose della tua personalità e non del tutto positive: cos’è stato scoperto sui peggiori guidatori

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Sfatato il mito che siano le donne a guidare peggio degli uomini (ecco, infatti, come stanno davvero le cose), ci troviamo però a confermare un concetto piuttosto diffuso di cui abbiamo dimostrazione praticamente ogni giorno. I peggiori guidatori sono coloro che comprano e guidano auto costose, eccentriche e vistose (i più distratti, come in questo caso, sono i fattorini!): questo è quanto emerge da un doppio studio effettuato dai ricercatori dell’Università del Nevada e da un altro team dell’ateneo di Helsinki.

I primi, infatti, hanno condotto una ricerca facendo attraversare la strada ad alcuni volontari centinaia di volte e annotando il generale comportamento degli automobilisti. Il risultato? Soltanto i guidatori “ordinari” si fermavano per farli attraversare; al contrario chi guidava una vettura potente e costosa evitava di compiere la “cortesia” (ecco il parcheggio più costoso di sempre, record a Hong Kong).

È stato stabilito dagli americani che chi possiede auto costose provaun senso di superiorità rispetto agli altri utenti della strada. Quando cioè si parla di macchine di lusso, “il distacco e una scarsa abilità nell’interpretazione dei pensieri e delle emozioni degli altri, assieme all’idea di avere chissà quale diritto e un elevato narcisismo possono portare a mancanza di empatia verso i pedoni”.

Addirittura i ricercatori hanno calcolato che ogni 1000 € rispetto al prezzo del veicolo, diminuisce del 3% la possibilità di rallentare in prossimità di un pedone.

Dall’Università di Helsinki, invece, gli studiosi – dopo aver analizzato il comportamento di 1892 conducenti d’auto – hanno rilevato che gli egocentrici, i prepotenti e i narcisisti (loro sono anche i più felici) sono “più attratti dalle auto di alto livello” e contemporaneamente risultano essere più inclini a non rispettare il codice della strada in fatto di parcheggi, infrazioni e limiti di velocità.

Pedoni avvisati, mezzi salvati… Se all’orizzonte vedete un bolide su quattro ruote, lasciatelo passare tranquillamente prima di attraversare, ne va della vostra incolumità!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti