0, 0, 0, 1, 2, 0, 0 trend

I piccioni mettono KO i satelliti di Elon Musk

I piccioni stanno mettendo i bastoni tra le ruote a Starlink, il celebre progetto di Space X

7 Settembre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: 123rf

Piccioni 1 – Elon Musk 0. Non è uno scherzo, ma realtà, anche se fa decisamente sorridere. I volatili stanno mettendo i bastoni tra le ruote a Starlink, il celebre progetto di Space X (l’azienda costituita da Elon Musk) che vuole lanciare in orbita migliaia di satelliti per garantire l’accesso a internet satellitare a banda larga a tutto il pianeta.

A lanciare l’allarme, come riporta Libero.it, è il Professor Alan Woodward dell’Università di Surrey, esperto di cyber-sicurezza e recente acquirente di un sistema Starlink. Infatti dopo aver installato la piccola parabola di Space X per avere una connettività internet più veloce, il professore ha notato improvvisi blackout di rete. Woodward non è certo della causa, ma pensa proprio che si tratti di “fastidiosi piccioni che siedono sul piatto della parabola, che è posizionato sul tetto, sopra la cucina” della sua casa.

Questa parabola è piccola, va montata a faccia in su, e in qualche maniera “sembra una fontana per uccelli“, spiega ancora Woodward. È probabile dunque che i piccioni, vedendola come un posto perfetto in cui rifocillarsi e farsi il bagno, vengano attratti dalle piccole parabole di Starlink.

Gli esperti della BBC confermano il sospetto del professore: “Un piccione seduto sull’antenna di Starlink può certamente diminuire le sue performance”. In effetti già in passato anche clienti di Sky ed altre tv satellitari lamentarono interruzioni del servizio a causa dei nidi degli uccelli sulle parabole.

Starlink nasce con l’intento di portare la connettività internet in luoghi isolati, malagevoli o non raggiunti dalla connettività tradizionale: è un sistema pensato per “ambienti difficili” e per situazioni potenzialmente estreme. Il fatto che venga messo fuori uso da un piccione che scambia un’antenna per una fontana in cui farsi il bagno possiamo dire che sia un ottimo beta test. Riuscirà l’ambizione degli esseri umani a rimettere al proprio posto l’impertinenza dei volatili?

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti