Il “binge-watching”, l’abbuffata di serie tv, aiuta il legame di coppia

Il "binge-watching", le maratone televisive per vedere stagioni intere della propria serie tv preferita aiutano l’intimità e rafforzano il legame di coppia. #lodicelascienza

Amanti di tutte le serie tv unitevi. E ascoltate: se vi hanno sempre detto che il tempo speso davanti alla tv, a “spararsi” stagioni intere della propria serie preferita, il cosiddetto “binge-watching“, fosse tempo perso, o comunque sacrificato ad altre attività più produttive, questo è il giorno della verità e del vostro riscatto.

Secondo una nuova indagine pubblicata sul Journal of Social and Personal Relationship, se queste maratone vengono fatte insieme al partner risultano assolutamente benefiche.

Seguire diverse puntate insieme al proprio o alla propria partner, insomma, può far bene alla relazione. Come per tutte le altre attività svolte insieme, anche il binge-watching aiuta ad approfondire il rapporto, favorisce l’intimità e la complicità.

Secondo lo studio, le serie tv consentono alle coppie di prendere parte a discussioni su quell’immaginario, sui personaggi, sulle dinamiche. Tutto questo crea un’estensione delle loro esperienze, costruisce un territorio comune a cavallo fra realtà e fantasia.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti