Il cane che percorre 30 km sui mezzi pubblici di Istanbul

Boji è un cane randagio che abitualmente frequenta i mezzi pubblici della capitale turca.

14 Ottobre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Per gli abitanti della città non è più, ormai, una sorpresa viaggiare sui mezzi pubblici insieme a Boji ma la sua ‘abitudine’ non è certo comune. Siamo a Istanbul e il protagonista di tanti scatti social è un cane randagio – è un incrocio tra Sivas Kangal e un cane da pastore – che frequenta regolarmente la metropolitana come un qualunque pendolare. Presenza fissa sulle linee urbane, l’animale è tracciato dalle autorità locali che hanno deciso di applicargli un localizzatore.

Le rilevazioni sono sorprendenti e mostrano una media di oltre 30 chilometri al giorno (per circa 29 fermate) che Boji compie sostandosi su e giù per la città cambiando via via mezzi di trasporto. E in queste peregrinazioni, il randagio entra ovviamente in contatto con i viaggiatori a due zampe e con i suoni simili. Ma la sua peculiarità è proprio data dal fatto di muoversi in completa solitudine, cosa per la quale mostra di aver acquisito anche una certa abilità.

Boji, infatti, ha già dato prova di notevole intelligenza riuscendo a muoversi in totale autonomia su tram, metropolitane e treni. E sembra anche amare particolarmente questi viaggi durante i quale non mancano le attenzioni dei viaggiatori. In molti, infatti, hanno immortalato il randagio nelle loro foto o video puntualmente postati sui social.

Così, Boji è diventato un muso noto in città (e non solo), avvistato persino sul traghetto della città. Ma se non bastasse questa inedita routine, dovete sapere che il cane sembra anche conoscere le regole di comportamento in vigore sul trasporto pubblico. Qualche esempio? Si sposta per lasciar scendere i passeggeri alle varie fermate e aspetta che siano saliti tutti prima di accedere lui stesso al vagone.

Un viaggiatore modello che attende paziente il proprio turno lunga la banchina e si gode il sole se c’è bel tempo. Se vi trovate a Istanbul e avete voglia di incontrarlo, sappiate che la linea di metro che ama di più è la M4.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti