Il nuovo film di Steven Spielberg in Umbria: primo ciak ad aprile

Sarà girato tra Bologna, Terni e Roma il prossimo film di Steven Spielberg.

Ne ha dato notizia il sito di cinema imoviezmagazine.it.

Protagonista del nuovo lungometraggio del pluripremiato regista statunitense sarà Mark Rylance, che ha già lavorato nel 2015 con Steven Spielberg in ‘Il Ponte delle Spie‘, vincendo sia l’Oscar che il BAFTA come migliore attore non protagonista e, subito dopo, in ‘Il GGG – il Grande Gigante Gentile‘.

Titolo del film sarà ‘The Kidnapping of Edgardo Mortara‘, tratto dal romanzo – inchiesta di David Kertzer, pubblicato nel 1997 con il titolo ‘Prigioniero del Papa re’, e racconterà la storia di un bambino ebreo che nel 1858 fu prelevato a Bologna dalla polizia dello Stato Pontificio e trasferito a Roma così da essere allevato come cattolico.

Il piccolo, infatti, fu battezzato dalla domestica senza che i genitori lo sapessero, dal momento che temeva per la sua vita a causa di una malattia.

Le leggi dello Stato Pontificio di allora, però, obbligavano di impartire un’educazione cattolica a tutti i battezzati e, quindi, il bambino fu tolto ai genitori, o meglio ‘rapito’ da Papa Pio IX (che sarà interpretato da Rylance).

Una storia drammatica che influenzò anche l’azione degli eroi del Risorgimento italiano, tra cui i due Giuseppe, Mazzini e Garibaldi.

Spielberg, quindi, tornerà a occuparsi di un fatto storico dopo il fiabesco GGG e sta cercando il bambino che interpreterà il protagonista, che dovrà avere tra i sei e i nove anni e un’ascendenza italo – ebraica, nonché essere di madrelingua inglese.

Le selezioni sono partite il 27 febbraio scorso e si stanno svolgendo in varie città, tra cui Londra, New York, Toronto e Vancouver.

Le riprese del film, infine, cominceranno a metà di aprile in Italia e soprattutto in Umbria, dove saranno girate molte scene, che attende così di ospitare il ‘re di Hollywood‘, augurandosi altresì che possa essere anche un modo per attrarre nuovi turisti.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti