Il pappagallo che aggiorna la lista della spesa su Alexa

Questo esemplare di pappagallo cenerino è il perfetto esempio di ‘dialogo’ fra animali e tecnologia.

6 Ottobre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Spesso pensiamo che il mondo animale e la natura siano qualcosa di molto distante rispetto alla tecnologia. Come se da una parte ci fosse tutto ciò che è selvaggio e, in maniera diametralmente opposta, quello che ha che fare con l’avanzamento tecnologico. Eppure ci sono esempi di perfetta integrazione, o meglio di vero e proprio dialogo, fra queste due realtà.

E il termine ‘dialogo’ calza a pennello per questo splendido esemplare di pappagallo cenerino che parla con Alexa. L’uccello, infatti, sa impartire indicazioni precise ai dispositivi casalinghi dell’assistente vocale, rivelandosi così un perfetto co-padrone di casa. A svelare questa curiosa caratteristica di Max – questo il nome del pappagallo – è una breve clip video su TikTok che ha già fatto il giro della rete.

Come sappiamo, i pappagalli sono in grado di imitare il linguaggio dell’uomo ed è proprio questa competenza a entrare in gioco con Alexa. Il video condiviso sulla piattaforma social più amata dai giovanissimi mostra Max – che ha ventun anni – rivolgersi sicuro al dispositivo chiedendo di aggiornare niente meno che la lista della spesa.

Dopo aver attivato il software chiamandolo con il suo nome come faremmo normalmente, ecco la richiesta di Max: “aggiungi pulled pork”. Lo stesso proprietario ha, quindi, descritto nella didascalia della clip quanto il fidato pappagallo ha chiesto all’assistente virtuale targato Amazon. E il comando vocale di Max è stato correttamente registrato da Alexa che ha aggiunto alla spesa il tanto desiderato ingrediente.

Ovviamente, la pioggia di like è stata quasi immediata e i commenti raccontano tutta la sorpresa e il divertimento di fronte a una così insolita scena. E non manca neppure chi ha espresso una certa paura di fronte a un animale che sa ‘parlare’ come se fosse un umano: “impressionante”, hanno scritto alcuni utenti.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti