Il portiere esplode con il giornalista: "Figlio di p..."

Non solo De Rossi. Anche in Spagna c'è chi non le manda a dire

Fonte: screenshot tratto da marca

Non solo Daniele De Rossi in Roma-Inter. Anche in Spagna c'è chi non le manda a dire. Si tratta del portiere dello Sporting Gijon Cuellar, protagonista in una conferenza stampa che sta facendo il giro del web.

"Pichu" è infatti esploso, attaccando con forza un giornalista che aveva dato una notizia rivelatasi sbagliata.

In un post su Facebook si dava ad intendere che domenica all'arrivo allo stadio Riazor Cuellar aveva affrontato i tifosi avversari del Deportivo, guardandoli fissamente mentre scendeva dal pullman.

In realtà però tanta attenzione era dovuta al fatto che una ragazza aveva accusato un attacco epilettico e l'estremo difensore, preoccupato, stava osservando la scena con il personale medico del club che stava accorrendo per prestarle soccorso.

Cuellar si è infuriato, anche per la sconfitta per 2-1 subita dalla sua squadra che al 90' si è vista beffare da un gol di Ryan Babel, dopo che Alvarez al 66' aveva risposto al primo vantaggio galiziano firmato al 33 da Borges.

"Ognuno mette l'informazione che gli esce dalle palle – il duro sfogo davanti al giornalista -. Pensi che sia bello giocare con la salute di una persona? Posti un video e non metti che una persona sta soffrendo? Permettimi il lusso di dirti che sei un idiota e non è un insulto, è un aggettivo qualificativo. E' quello che fai".

E ancora: "Sono qui per difendermi da un'accusa che non è vera. Prima di una partita importante, mi interesso a una persona che ha un attacco epilettico e tu mi dici che affronto faccia a faccia qualcuno? E' da figli di p…", ha concluso, prima di abbandonare la sala stampa tra lo stupore generale.

Lo Sporting Gijon in Liga in classifica ha 7 punti, uno in più del Valencia terzultimo che intanto per uscire dalla zona retrocessione ha deciso di affidarsi all'ex commissario tecnico della Nazionale italiana Cesare Prandelli.

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti