Il retroscena del momento più commovente delle Olimpiadi

Dopo la finale dei tuffi restano tutti a bocca aperta.

Fonte: Getty Images

Serata memorabile al centro acquatico Maria Lenk a Rio de Janeiro, subito dopo la finale olimpica di tuffi dal trampolino da tre metri, che ha visto la magnifica Tania Cagnotto vincere la medaglia di bronzo nell’ultima gara della sua splendida carriera.

La cinese He Zi, argento, dopo la cerimonia di premiazione ha ricevuto la proposta di matrimonio da parte del suo fidanzato e collega tuffatore Qin Kai (anche lui plurimedagliato olimpico), che l’ha colta completamente di sorpresa e l’ha fatta scoppiare in lacrime.

La ragazza, stralunata, ha visto il suo fidanzato fermarla a bordo vasca con una rosa sotto vetro, e poi inginocchiarsi e offrirle un anello, tra gli applausi dello stadio festante. Tra le lacrime, la solitamente imperturbabile He Zi ha detto sì.

Il dietro le quinte lo ha raccontato Tania Cagnotto: “Le cinesi hanno visto il mio anello e mi hanno chiesto se mi stessi per sposare. Ho detto di sì e Shi Tingmao che sapeva dell’imminente proposta alla compagna mi ha fatto un occhiolino. Io non ho capito subito, poi sì“. La stessa bolzanina si sposerà tra un mese all’Elba con Stefano Parolin.

I due futuri sposi, come da tradizione cinese, si sono soltanto abbracciati. Il bacio è rinviato alla cerimonia di nozze.

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti