Il ritorno di Topo Gigio in tv con avventure inedite

L'appuntamento è dall'8 aprile su RaiPlay e l'app RaiPlay YoYo: alle puntate aveva lavorato anche Maria Perego, la mente dietro Topo Gigio.

8 Aprile 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

A partire da mercoledì 8 aprile su RaiPlay (e sull’app RaiPlay Yoyo dedicata ai ragazzi) torna uno dei personaggi più amati di sempre, e tutto italiano. La Pasqua casalinga, da trascorrere tra le quattro mura domestiche, pesa soprattutto infatti sulle generazioni più giovani, e così – dopo la puntata speciale su DeaJunior di Masha e Orso – arriva anche Topo Gigio sui canali Rai. Non si tratta di una replica, ma di puntate nuove di zecca: 52 episodi, che sarà possibile poi rivedere il prossimo autunno su Rai YoYo.

Ogni puntata è una storia a sé e quindi il pubblico potrà pienamente apprezzare questa esclusiva pasquale. Il pupazzo inventato da Maria Perego da oltre 60 anni colora – grazie soprattutto alla sua inconfondibile vocina – l’immaginario collettivo degli italiani e non solo. Nella nuova serie, tuttavia (realizzata in animazione 2D fra Milano e Firenze) vedrete nuove avventure quotidiane del primo topolino della tv che vive nel mondo degli umani.

Per Topo Gigio ogni cosa è nuova ed interessante, anche una noiosa ricerca sui magneti o un semplice gioco in cortile con i suoi amici Zoe, Bike Bob e il GTeam. Topo Gigio può sembrare un topolino tranquillo, ma dietro a quell’aria dolce si nasconde un dinamico topo pieno d’idee.

La serie animata, prodotta tutta in Italia da Topo Gigio Srl e Movimenti Production in collaborazione con Rai Ragazzi, è l’ultimo progetto a cui ha lavorato Maria Perego, che ha partecipato all’ideazione e alla scrittura degli episodi.

Maria Perego è purtroppo scomparsa lo scorso novembre all’età di 95 anni, ma è riuscita a supervisionare fino all’ultimo episodio della serie animata. E pensare che l’esordio di Topo Gigio coincide con quello della tv italiana in bianco e nero, che ne fa tuttora un personaggio amatissimo da chi all’epoca era un bambino, con un successo che prosegue fino ai nostri giorni anche al di fuori dei confini italiani.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti