Il segreto per avere patate arrosto croccanti? Usa il miele

Arriva dal ricettario di un 40enne americano un trucco per ottenere patate croccanti e deliziose, anche se non esattamente light!

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

Se siete sempre in cerca di nuovi trucchi per ottenere patate al forno croccanti e saporite, un nuovo suggerimento arriva dritto dall’America e dal ricettario personale di un 40enne appassionato di cibo, di nome Justin Taylor: vi avvertiamo, se siete a dieta, non è questa la ricetta che fa per voi.

Le patate arrosto di Justin infatti sono condite da una miscela di mostarda, pepe e miele: la ricetta da lui condivisa sui social prevede una salsa a base di questi tre elementi, che poi va spalmata abbondantemente sulle patate tagliate e poste su una teglia da forno. Nella teglia Justin ha agiù aggiunto olio e burro, mentre le patate così condite possono essere anche arricchite e insaporite con altre spezie a vostro piacimento.

A questo punto le patate devono cuocere per circa 20 minuti, ma di tanto in tanto possono essere coperte di un nuovo strato di salsa alla mostarda e miele.

Una ricetta decisamente poco light ma che probabilmente ha un ottimo risultato: le patate saranno croccanti e dolci fuori, mentre dentro si conserveranno morbidissime.

Una variante di queste patate arrosto al miele si cucina anche qui in Italia, con meno burro e olio e con l’aggiunta di succo di limone per assicurare anche un contrasto acido: il miele, per la sua capacità di glassare l’esterno, è veramente l’ingrediente che può regalare alle vostre classiche patate al forno una marcia in più!

Di segreti per ottenere patate al forno molto buone ce ne sono diversi: un altro piccolo trucco è quello di tagliare le patate e lasciarle a riposo per almeno 15 minuti in acqua fredda, in modo che rilascino amido, e poi di sbollentarle in pentola con acqua bollente per 3 minuti. A quel punto le patate sono pronte per passare in forno, dove cuoceranno almeno 35/40 minuti: una volta terminata la cottura saranno croccanti e cotte al punto giusto. Come condimento, se non volete usare il miele, ripiegate sui più comuni rosmarino e timo, con abbondante olio d’oliva!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti