Il sì della rugbista alla compagna arriva in campo

"Questa è l'Olimpiade dell'integrazione in tutti i sensi", hanno commentato le due protagoniste.

Fonte: Getty Images

E' arrivata anche una richiesta di nozze in campo alle Olimpiadi di Rio 2016. Al termine della premiazione del torneo di rugby a sette femminile (medaglia d'oro all’Australia e d’argento alla Nuova Zelanda), la responsabile dei volontari Marjorie Enya ha chiesto di sposarla a Isadora Cerullo, giocatrice della Seleçao che ha chiuso al nono posto.

La rugbista ha detto sì e le due si sono baciate in mezzo al campo, con i palloncini a forma di cuore tutto intorno, mentre i fotografi immortalavano il momento.

"Questa è l’Olimpiade dell’integrazione in tutti i sensi", ha detto la Enya.

Intanto dal mondo del calcio arriva un'altra storia tra in cui lo sport e i legami sentimentali si intrecciano.

Lovren ha infatti rinunciato ad Euro 2016 per amore. Poco prima del via del torneo, il difensore croato del Liverpool ha scoperto che la moglie, la bella Anita, lo aveva tradito con un suo ex fidanzato, il boscaiolo Dario Torbic. Dietro alla crisi coniugale dei due ci sarebbero le difficoltà di adattamento della donna all'uggioso clima inglese.

Il rapporto tra la moglie del calciatore e Torbic è cresciuto al punto che i due hanno prenotato un volo per tornare insieme in Croazia, proprio nel periodo in cui Lovren avrebbe dovuto partecipare a Euro 2016 con la propria nazionale. Scoperto il tradimento della moglie, però, Lovren non ha voluto sentire ragioni e si è subito mosso per organizzare una vacanza al fine di salvare la propria relazione.

La decisione del croato deve evidentemente avere fatto breccia nel cuore della donna che, a giudicare dagli ultimi gossip, è tornata a casa. I tifosi, ignari della situazione sentimentale del giocatore, hanno criticato la scelta del difensore che, però, è andato dritto per la propria strada riuscendo a riunire la famiglia.

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti