Il sindaco perde la scommessa e si mangia un topo

Aveva scommesso sull'eliminazione del Barcellona dopo il 4-0 dell'andata contro il Psg

Charles Dayot, sindaco di Mont-de-Marsan, un comune francese di 32.316 abitanti, lo scorso marzo, all’indomani del trionfo del Paris Saint Germain per 4-0 nell’andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Barcellona, aveva incautamente annunciato su Facebook: “Se il Barça passa il turno, mangio un ratto e voto Mélenchon”.

I catalani si sono imposti per 6-1 al ritorno, qualificandosi ai quarti, e il primo cittadino è stato costretto a mantenere le sue scommesse. Lo scorso weekend si è fatto filmare mentre assaggiava uno stufato di ratto.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti