Ilaria D'Amico: "Buffon va in chiesa e non è scaramantico"

In un'intervista, la compagna del portiere juventino svela dei dettagli inediti del suo Gigi

Fonte: Instagram

Alla vigilia della partitissima, la semifinale di ritorno di Champions Juventus-Monaco, solo Ilaria D’Amico ha il coraggio di sfidare i consueti rituali che accompagnano la vigilia.

La giornalista e conduttrice televisiva, nonché compagna di Gianluigi Buffon, ha rilasciato infatti una breve intervista, al programma radiofonico di Rai Radio 1, “Un giorno da pecora”. Ovviamente, al centro delle domande il noto fidanzato, portiere e della Juventus e della Nazionale. La D’Amico ha negato uno stereotipo alquanto comune, quando ci si riferisce a calciatori, categoria a cui spesso e volentieri si imputa una certa attenzione a certi dettagli.

Gigi non è scaramantico. Va in chiesa per conto proprio, quando c’è poca gente, la mattina presto, durante la settimana”.

Sul futuro del fidanzato, nulla di inedito: la presentatrice di Sky è possibilista sull’ipotesi di chiusura della carriera da calciatore professionista in occasione dei prossimi mondiali di calcio:

“Il tema non si pone, perché gli hanno proprio detto ‘tu sei di nostri, non se ne parla’. Io spero che lui continui a giocare fino a quando si sente di esser un portiere molto abile”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti