Imprenditore si suicida per aver ricevuto una cartella da Equitalia

Trovato senza vita dal suo socio

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: Copyright (c) APCOM.

Firenze, 29 dic. (askanews) – Aveva ricevuto una cartella Equitalia da 20mila euro e avrebbe dovuto discutere oggi un piano di rientro del debito ma ha deciso di suicidarsi. L’uomo, 66 anni, aveva una piccola società in provincia di Firenze ed è stato trovato senza vita dal suo socio.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Scandicci che hanno trovato un biglietto in cui l’uomo chiedeva scusa alla moglie e ai figli, senza alcun riferimento al debito con l’erario, anche se problemi personali ed economici sono emersi dalle testimonianze dei conoscenti e della famiglia.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti