In Giappone esiste un museo dedicato agli Instant Noodles

Una tappa obbligata per tutti gli amanti del ramen istantaneo

20 Dicembre 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: 123rf

I fan dei Cup Noodles ora hanno l’opportunità di conoscere da vicino il marchio di ramen istantaneo presso il Museo ufficiale dei Cup Noodles con sede in Giappone. Aperto dalla sua società madre, la Nissin Food Company, il Cup Noodles Museum è una galleria interattiva in cui gli appassionati di noodle istantanei possono imparare di più sulla storia dei ramen mentre partecipano a laboratori pratici e gustosi.

Dalla sua inaugurazione, il Cup Noodles Museum si è ampliato in tre sedi. Come scrive Mashed.com, il Momofuku Ando Instant Ramen Museum ha aperto la sua sede di Osaka nel 1999. Dopo aver visto il successo e il crescente interesse per i noodles istantanei da parte dei clienti in Giappone e in tutto il mondo, Nissin Foods ha aperto la strada a una seconda sede a Yokohama. Il 5 marzo 2021, in occasione del 111° compleanno di Momofuku Ando, ​​padre di Instant Ramen e fondatore di Nissin Foods, l’azienda alimentare giapponese ha annunciato tramite un comunicato stampa che il Cup Noodles Museum stava aggiungendo un’altra location al suo repertorio. Il museo stato ufficialmente aperto a Hong Kong alla fine del mese e presenta sei nuovissime mostre.

C’è un motivo per cui il Cup Noodles Museum è diventato una delle migliori destinazioni di viaggio in Giappone: è qualcosa che non si può sperimentare in nessun’altra parte del mondo. L’esperienza definitiva si vive a Osaka. La città non è solo sede del primissimo Cup Noodles Museum, ma è anche considerata la culla del ramen istantaneo.

Secondo il sito web ufficiale del Cup Noodles Museum, ci sono oltre 10 mostre e attrazioni che vanno dai laboratori pratici, a un teatro, a una sala di degustazione. Coloro che sono interessati a saperne di più sulla storia dei Cup Noodles apprezzeranno The Birth of Chicken Ramen, che presenta una ricreazione del capannone di lavoro in cui sono stati inventati i primi noodles istantanei; Momofuku Ando and the Story of Instant Noodles, una timeline di spaghetti istantanei a grandezza naturale; e Tracce di Momofuku Ando, ​​una galleria di risultati visivi e manufatti dello stesso fondatore di Cup Noodles.

Ci sono anche mostre interattive come la Chicken Ramen Factory, dove i visitatori imparano a preparare a mano i noodles istantanei aromatizzati. Altre attività pratiche includono My Cup Noodles Factory (personalizza i tuoi noodles), Magical Table (metti alla prova la tua conoscenza di Cup Noodles) e Tasting Room, che consente ai visitatori di provare diversi tipi di ramen istantaneo aromatizzato non originario di Osaka.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti