In Inghilterra c’è un gatto che accoglie i passeggeri in stazione

È il micio Thomas ad accogliere i viaggiatori di passaggio alla stazione di Rushden, in Inghilterra. Prima di lui c’era stato l’amatissimo gatto Thoma

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!
Fonte: Shutterstock

Prima Alfie ora Thomas. Alla stazione di Rushden, centro situato nel Northamptonshire (Inghilterra), è un gatto ad accogliere i viaggiatori di passaggio. Il micio ha sostituito il suo predecessore morto nel 2017 e da allora ne svolge con rigore i compiti, come raccontano i proprietari di entrambi i felini.

E deve essere evidentemente un “vizio” di famiglia dato che si tratta delle stesse persone. “Oramai è lui a governare il luogo, accogliendo i passeggeri di ogni età”, spiegano dalle colonne di LaZampa.it. Thomas, infatti, come aveva fatto Alfie e anche il micio prima di lui, ora vive stabilmente al bar della stazione.

È da qui, dunque, che il gatto controlla tutti i movimenti in arrivo e in partenza dando il benvenuto a tutti. E se già Alfie era diventato una star della rete tanto che la sua scomparsa commosse il popolo del web, il suo successore non è da meno.

A “investirlo” dell’attuale lavoro è stato un rifugio locale, che ha presentato Thomas alla famiglia che oggi se ne occupa. Il suo carattere socievole e gioioso, infatti, era subito sembrato perfetto per avere a che fare con tante persone. I fatti oggi lo confermano, come spiega la padrona Fiona York: “Tutti amavano Alfie e sembrano amare allo stesso modo anche Thomas”. (LaZampa.it)

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti