In Islanda il reality dei gatti in cerca d'adozione

In Islanda è stato creato un reality che ha protagonisti dei gatti in cerca d’adozione

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

In Islanda nasce il primo reality dedicato ai gatti in cerca d’adozione. Si chiama “Keeping up with the Kattarshians” e fa il verso allo show che ha portato al successo Kim Kardashian e le sue ormai super famose sorelle (“Keeping up with the Kardashian”). L’idea è venuta ad un sito web di notizie, Nutiminn, che ha realizzato un vero e proprio Grande Fratello dedicato ai mici.

I gatti sono quattro cuccioli randagi, presi dalla strada e in cerca di una famiglia. Si chiama Guðni, Stubbur, Briet e Ronja e sono stati trovati insieme alla loro mamma in un’area industriale di Reykjavik, in Islanda. Tutti e quattro erano ridotti piuttosto male e Stubbur aveva una ferita così profonda alla coda che il veterinario è stato costretto ad amputarla. Dopo le visite necessarie i gattini sono stati trasferiti in una casetta in cui verranno spiati 24 ore su 24, 7 giorni su 7, grazie a quattro telecamere GoPro, che trasmetteranno in diretta streaming le loro imprese.

Il progetto è stato lanciato dalla Società islandese per la Protezione dei Felini e, prima di essere lanciato su Youtube, ha ricevuto l’approvazione dell’Icelandic Human Society e di altri gruppi animalisti.

I quattro mici vivono in una sorta di casa delle bambole su due livelli, con una zona notte dotata di letti a castello e un’area giorno, in cui hanno a disposizione crocchette e giochi con cui divertirsi, ma anche morbidi cuscini e molto altro. All’esterno i creatori di The Kattarshians hanno realizzato anche un piccolo giardino con erba sintetica, in cui i gatti possono prendere il sole e rilassarsi.

I cuccioli rimarranno nella casa per circa tre o quattro settimane, durante le quali saranno i mici più spiati del mondo. Quando finalmente verranno adottati verranno sostituiti da altri gatti in cerca di una famiglia, nella speranza che lo show riesca a trovare casa a moltissimi animali randagi.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti