In questo bar puoi bere il tè della Regina, ecco quanto costa

Vi sentite “British” più che mai? Allora non potete fare a meno di assaggiare lo stesso tè che sorseggia la Regina: ecco dove e quanto costa

Se avete in programma di andare a Londra nelle prossime settimane, fuggendo il caos del mare per godere delle bellezze della capitale inglese, vi farà piacere sapere che affinché sia un viaggio davvero indimenticabile, è d’obbligo una tappa presso il Rubens at the Palace Hotel, o meglio all’interno di esso, dove troverete un bar più che fornito. Il rinomato albergo si trova di fronte a Buckingham Palace (se volete soggiornare in una casa, questa è gratis ma ad una condizione) e l’omaggio più gradito nei confronti di Sua Maestà è servire una miscela di tè piuttosto speciale, proprio come l’arzilla 93enne fa tutti i giorni alle 5 p.m. spaccate.

La bevanda è talmente ricercata che – tenetevi forte – permettersi una tazza non è da tutti: questo elegante hotel a cinque stelle, infatti, offre una rara miscela di tè, chiamata “Golden Tips”, per £ 500 (quasi 550 €) a barattolo, vale a dire $ 200 (pari a 180 €) a tazza, secondo la CNN. Per la cronaca, il tè in questione proviene dagli altopiani dello Sri Lanka ed è raccolto a mano, foglia per foglia: altro che il Twinings che, tra l’altro, si dice essere il favorito della Regina Elisabetta II (e poi anche d’estate, nonostante il caldo, fa benissimo).

Le foglie di tè di questa regale bevanda sono color argento quando vengono raccolte; poi vengono asciugate al sole su un panno di velluto e assumono un colore giallo lucido, simile all’oro. Sarà per questo, allora che costa così tanto?

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

DREAM LUNCH 🥪 🧁 Oh how I wish I was having this delicious spread from @rubenshotel 😭

Un post condiviso da 𝑳𝒂𝒖𝒓𝒂 ✨ (@itslaurasaxby) in data:

In realtà, oltre alla particolarità e all’elaborato processo di essiccazione, il Rubens at the Palace affaccia proprio di fronte Buckingham ed è possibile sorseggiare il tè guardando le carrozze trainate da cavalli utilizzate talvolta nelle parate più importanti o le auto a disposizione di Elisabetta: potrebbe così capitarvi di vedere la Regina tra le inferriate dei cancelli mentre lascia il suo palazzo o vi fa rientro!

Chissà che un giorno sua Maestà non decida di infrangere il protocollo reale e allestire il decennale rito del tè proprio al Rubens… Potrebbe cambiare una volta per tutte idea sul “Golden Tips” e allora in quel caso sì che ne sarà valsa la pena sborsare un patrimonio per una tazza di tè che vale letteralmente oro!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti