In tv 'La Tempesta Perfetta', l'evento musicale unico di Vasco

'La Tempesta Perfetta', ideato da Giorgio Verdelli, è il racconto di Modena Park di Vasco, il più grande evento musicale realizzato da un artista.

1 Luglio 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

“Sta arrivando… la Tempesta Perfetta”. Così Vasco Rossi definisce – senza troppi giri di parole – la messa in onda prevista per mercoledì1 luglio alle 20.35 su Rai1 del mega concerto di Blasco al Modena Park. Si tratta del più grande evento musicale mai realizzato da un singolo artista e, anche se il piccolo schermo non sarà esattamente come vedere il live in prima fila, le emozioni saranno perfettamente replicabili, anche nel salotto di casa vostra.

Ideato da Giorgio Verdelli, il progetto è stato condiviso con l’artista ed il suo staff. Non è una mera replica, ma un grande momento di racconto e aggregazione di quello straordinario concerto, che nella sua versione ‘cinematografica’ realizzata da Pepsy Romanoff con 27 camere ed una 35mm, è per la televisione comunque un progetto inedito.

La Tempesta Perfetta vanta infatti una ricerca approfondita di materiale dei vari backstage, preso dai social e di documentazione: proprio grazie a questa ricerca sarà possibile rivivere l’evento in una versione a 360 gradi. Tra i contenuti speciali c’è infatti un’intervista girata ad hoc, che farà da “spina dorsale” al programma, con Vasco che racconterà il concerto ed i momenti più emozionanti, mescolando il presente e il passato. “Quando eravamo a Zocca, la domenica si andava in giro in compagnia, io ero quello con la chitarra – racconta Vasco – e io ero quello che suonava le canzoni di Battisti, di tutti quelli che mi piacevano. Ogni tanto ci infilavo qualche canzone mia nuova, che avevo iniziato a scrivere. Io racconto le cose che sono già dentro le persone, il meccanismo di identificazione parte da lì”.

Non mancheranno poi i contributi, tra cui quello di Vinicio Marchioni – la cui voce ci conduce nel racconto – Stefano Fresi e Francesco Montanari. A La Tempesta Perfetta hanno poi partecipato con il loro contributo nelle inedite vesti di fan: Isabella Ferrari, Andrea Delogu, Elena Sofia Ricci e Stefano Massini. “Nelle canzoni di Vasco c’è la musica, intendo musica strumentale. – commenta ad esempio Stefano Fresi – Ed è difficile trovare nella musica pop e rock così tanto spazio per gli assoli, perché il testo è importante. Gli assoli di Vasco non stanno da nessuna parte”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti