iPhone 8, perché è meglio aspettare un anno e comprare il prossimo iPhone

Aspettare l'uscita di iPhone 8 e non comprare l'iPhone 7; molti sostengono questa teoria in quanto pare che nel prossimo smartphone di casa Apple ci siano poche novità

Fonte: pixabay

Perché non comprare l’iPhone 7 e aspettare l’uscita dell’iPhone 8? Stando ai rumors presenti sul web, entro poche ore l’Apple dovrebbe presentare al pubblico il nuovo iPhone 7. Per il momento, di certo si sa solamente che il tasto home presente sugli iPhone fino ad oggi, è stato rimosso, così come non dovrebbe essere presente neanche il connettore jack per il collegamento delle cuffie. A parte queste due piccole novità poco rilevanti, pare che l’iPhone 7 sia molto simile all’iPhone 6 e iPhone 6S. Già questo sembrerebbe un buon motivo per non comprare l’iPhone 7 e attendere l’uscita dell’iPhone 8 che avverrà l’anno prossimo.

Inoltre, dal momento che l‘iPhone 7 risulta molto simile al suo precedessore, è molto probabile che l’Apple deciderà di non immettere sul mercato la variante S, così come ha fatto in passato, ma di passare direttamente al lancio dell’iPhone 8. Ma cosa fa pensare che l’iPhone 8 possa essere realmente diverso dagli altri? La prima cosa a conferma di questo, arriva da alcune voci da fonti autorevoli; secondo i bene informati pare che Apple stia lavorando a delle grandi modifiche per l’iPhone, che non saranno presenti sul prossimo dispositivo in uscita.

Stando a questa teoria, è molto probabile che l’Apple apporterà delle modifiche significative al prossimo iPhone, ovvero quello che dovrebbe uscire nel 2017. Scopriamo ora quali sono le voci più significative che circolano sull’iPhone 8 e perchè non conviene comprare l’iPhone 7. Secondo il blogger John Gruber, l’iPhone 8 sarà dotato di uno schermo curvo che coprirà tutta la superficie dello smartphone; questa tecnologia non è nuova, in quanto è stata usata anche per la creazione del Samsung Galaxy S7. Inoltre, pare che il blogger ha saputo direttamente da Apple che la fotocamera e il microfono del nuovo iPhone saranno completamente integrati nello schermo.

Un’altra conferma riguardo l’iPhone 8, arriva direttamente dalla società Bloomberg, che ha affermato che l’Apple sta lavorando per integrare una tecnologia con ricarica wireless all’interno dei sui dispositivi. Secondo indiscrezioni, questa nuova tecnologia consentirà agli utenti di poter ricaricare l’iPhone a distanza, fino a 50 metri. Infine, un altro motivo per non comprare l’iPhone 7 e attendere l’uscita dell’iPhone 8 è lo scanner dell’iride; nel mese di luglio il sito internet Digitimes ha dichiarato che l’Apple vuole integrare questa funzionalità all’interno del prossimo iPhone.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti