'Italia's Got Talent', anticipazioni: torna Enrico Papi

Emozioni fortissime nella prossima puntata di 'Italia's Got Talent', tanto che Mara Maionchi e Lodovica Comello non conterranno la commozione.

17 Febbraio 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

Nuovo appuntamento con Italia’s Got Talent, che arriva al giro di boa con il vento in poppa dei lusinghieri ascolti in costante crescita. Il quarto appuntamento delle audizioni va in onda, in prima visione assoluta, su TV8 mercoledì 17 febbraio, alle ore 21.30.

Cosa dobbiamo aspettarci da questa nuova ‘ondata’ di audizioni dopo il girl power dell’ultimo episodio? La puntata – stando alle anticipazioni ufficiali – sarà segnata dalle forti emozioni, così intense da ridurre in lacrime Mara Maionchi e Lodovica Comello, e dall’impegno sociale in nome del Black Lives Matter. A impreziosire la puntata anche la presenza di Enrico Papi, che introduce un concorrente con un’edizione del tutto speciale di Guess My Talent, fornendo ai giudici alcuni indizi per indovinare quale sia il talento del suo assistito.

“Il compito di rompere il ghiaccio spetta a un ragazzo di Verona, che, con l’aiuto della magia, porta i giudici indietro nel tempo. – recitano le anticipazioni – Un ragazzo tedesco si rende, invece, protagonista di spaccate volanti e volteggi, mentre Robidone, il robot giocherellone, costruito interamente con materiali di riciclo, interroga i giudici su quale sia la destinazione di alcuni materiali di scarto”.

“Una bambina russa, accompagnata al pianoforte dal papà, canta Bridge Over Troubled Water di Simon&Garfunkel, una canzone che parla di amicizia e legami profondi tra le persone. Una 13enne, invece, si esibisce in un numero di ginnastica ritmica, ma lo fa con una sola gamba. Un cuoco napoletano interpreta il suo mestiere come arte a suon di musica, due giovani innamorati rappresentano l’emozione del loro primo bacio a ritmo di danza, una 77enne recita poesie, scritte di suo pugno, che trasudano passione, mentre un uomo super muscoloso, che interpreta Aquaman, ci fa vedere come si può governare l’acqua. L’esibizione di un arciere contorsionista, che lascia senza parole i giudici, si iscrive di diritto nella categoria Mai visto prima, così come con favore è accolto il monologo esilarante, tra sogno e realtà, di un comico romano. Quattro amici, tre africani e uno brasiliano, si esibiscono in una performance che parla di integrazione, mentre un bassista si esibisce prima da solo e poi duetta, a suon di blues, con Joe Bastianich, che imbraccia la sua chitarra”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti