1, 0, 1, 0, 0, 0, 0 trend

Un Jedi dietro le sbarre: arrestato Luke Sky Walker

In una galassia lontana lontana, Luke Skywalker ha scelto la strada delle tenebre ed è finito dietro le sbarre

A volte i genitori mettono ai figli i nomi dei loro idoli, e a quanto pare la madre e il padre di questo ragazzo erano dei grandi fan di “Star Wars”.

Luke Sky Walker è stato arrestato. Il maestro Jedi che ha deciso di seguire la strada della luce si è fatto inghiottire dalle tenebre ed è stato arrestato. Per la seconda volta. Ma cos’ha combinato questo ragazzo, che abita in quella galassia lontana lontana che sono gli Stati Uniti? Pare che Luke Sky Walker (sì, si chiama esattamente così) sia stato portato dietro le sbarre per una presunta violazione della libertà vigilata: non è uno scherzo. E ne sono la prova la firma e i documenti apposti nei registri della prigione della contea di Carter. A quanto pare, la Forza ha abbandonato il nostro Luke nel 2017 quando lui e alcuni suoi amici sono stati accusati di furto. I baldi giovani hanno pensato bene di rubare un totale di 46 cartelli stradali, per un danno economico di 2300 dollari. Persino Mark Hamill, l’attore che ha dato volto e corpo al Jedi in “Star Wars” ha commentato la vicenda, facendo ironia sul nome di quel povero ragazzo. L’Alleanza Ribelle non ha voluto rilasciare commenti e per adesso preferisce ignorare la vicenda.

Gli Stati Uniti non sono nuovi ai nomi strani e a dir poco “originali”. Basti pensare che alcune persone hanno chiamato le loro figlie “Eh”, “Moo” (che per chi non ci abbia fatto caso è il verso della mucca) e “Legna”. Ma anche le star non sono esenti da stramberie: come non dimenticarsi Madonna, che ha chiamato la figlia “Lourdes” o Beyoncé, la cui bimba si chiama “Blue Ivy”? C’è poi Kim Kardashian, che ha chiamato i figli “North”, “Saint” e “Chicago”, e i nostrani Francesco Totti e Ilary Blasi che hanno scelto un elegantissimo “Chanel”.

A quanto pare, quindi, Luke Sky Walker non è solo. Viene da chiedersi come abbia vissuto la propria infanzia, e che cosa hanno pensato i suoi insegnanti ogni qualvolta hanno dovuto fare l’appello. Di certo c’è che il nostro Jedi non ha scelto la via della luce: seguirà le orme del padre Anakin?

Un Jedi dietro le sbarre: arrestato Luke Sky Walker

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti