Julie Andrews a Venezia: "Ho interpretato ruoli bellissimi"

L'attrice ha ricevuto il Leone d'Oro alla carriera alla 76esima Mostra del Cinema di Venezia: il video del red carpet.

Dieci minuti di standing ovation e una carrellata infinita di applausi: la presenza di Julie Andrews alla 76esima Mostra del cinema di Venezia è culminata con la consegna del Leone d’Oro alla carriera per l’attrice britannica.

Prima, sullo schermo della Sala Grande, sono sfilate immagini che hanno raccontato la vita e l’amore per il cinema di Julie, considerata una vera e propria leggenda vivente. La Andrews è infatti approdata a Broadway ad appena 18 anni e a 20 – nel 1956 – è stata la protagonista del primo film tv della storia, intitolato High Tor.

Sarà il cinema, tuttavia, a regalarle la fama e la notorietà di cui la Andrews gode oggi: nel 1964 interpreta l’iconica Mary Poppins partecipando a uno dei più grandi successi della storia del cinema. Nel 1965 arriva poi la consacrazione con Tutti insieme appassionatamente, tanto che nel 1966 la Andrews viene eletta l’attrice più pagata di Hollywood.

Per quanto memorabili, le pellicole degli anni ’50 e ’60 non sono le uniche nella carriera dell’attrice, che prosegue la sua intensa attività tuttora (nel 2020 doppierà un personaggio nella serie Netflix The Bridgertons), contraddistinguendosi sempre anche per l’amore e il talento nel canto. “Ancora mi meraviglio, sono stata una ragazza fortunata che ha potuto recitare ruoli bellissimi” ha dichiarato la Andrews alla ricezione del premio, come scrive ANSA.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti