Kean esordisce a 16 anni con la Juve, il fratello piange in tribuna

Il video sta facendo il giro del web

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!

Juventus-Pescara verrà ricordata soprattutto per l’esordio di Moise Kean, primo classe 2000 a giocare in serie A.

Il sedicenne attaccante bianconero, che era già stato convocato da Allegri nelle ultime partite, ha sostituito nel finale Mario Mandzukic, entrando nella storia del calcio italiano.

In tribuna allo Juventus Stadium c’era anche il fratello che al momento dell’ingresso in campo non è riuscito a trattenere le lacrime per l’emozione.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti