Koala ustionato: la storia commovente del suo salvataggio

Arrivano dall’Australia le immagini di una donna che, sfidando le fiamme, ha messo in salvo un koala cercando di lenire le ferite causate dai roghi.

Le immagini che in questi giorni arrivano dall’Australia sono drammatiche, con gli incendi che stanno devastando ampie aree del New South Wales. E in questo contesto di devastazione le difficoltà coinvolgono non solo gli uomini ma anche gli animali che popolano quel territorio. I roghi, infatti, stanno distruggendo l’habitat naturale in cui vivono molte specie, tra le quali anche i koala.

Proprio uno di loro è protagonista di un video che sta commuovendo la rete grazie al gesto eroico di una donna. Lei si chiama Toni e, non curante delle fiamme, si è diretta con sicurezza verso un koala in difficoltà allontanandolo dalla zona incendiata e invasa dal fumo. Nella clip, una volta che la donna avvicina l’animale, si sentono distintamente i versi di dolore di quest’ultimo a causa delle ustioni.

Toni cerca di versare dell’acqua sulle ferite e di fare bere l’animale come fosse un cucciolo d’uomo per poi, insieme a un’altra persona, avvolgerlo con estrema cautela dentro una coperta. Un gesto, quello testimoniato dalle immagini, che è un aiuto per nulla scontato verso una delle specie che il WWF Australia ha definito ufficialmente in estinzione.

Nel mondo, secondo i dati forniti dalla stessa organizzazione, i koala si sarebbero ridotti del 95% e il processo continua, accelerato ulteriormente proprio dagli incendi australiani. Questi avrebbero decimato la popolazione dell’area di altri 350 esemplari, un vero e proprio disastro di fronte al quale nessuno dovrebbe rimanere indifferente.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti