Kyrgios vende l'auto online: offerte basse, il tennista s'infuria

Un utente offre una cifra misera: "Ti manderò il coperchio del serbatoio della benzina"

Fonte: Getty Images

Nell’ultimo periodo, il nome di Nick Kyrgios è sulla bocca di tutti. Fresco semi-finalista al torneo Miami Open (battuto da Roger Federer), il tennista australiano, personaggio fuori e dentro il campo, si è reso protagonista di un vero e proprio show sui social network.

Nick ha deciso di privarsi della sua autovettura, la sua amata BMW M3 F80 2015. Come riportato dal Mirror, l’australiano ha scelto Facebook per mettere in vendita la vettura: “Ok, solitamente non posto cose del genere sui social media ma, in questo caso, farò un’eccezione. Questa è la prima auto che ho comprato in vita mia. E’ giunto il momento di lasciarla andare…”. Il semi-finalista di Miami ha poi aggiunto le caratteristiche dell’auto, indicando i km percorsi (16.000) e le condizioni ottimali in cui versa.

Ovviamente diversi fan hanno cominciato ad interagire con Nick che, in alcuni casi, non l’ha presa benissimo. Un utente, ad esempio, si spinge ad offrire solo 6000 dollari, l’australiano risponde secco: “Ti manderò il coperchio del serbatoio della benzina”. C’è chi la mette sulla battuta: “Qualcuno ha bisogno di soldi per coprire le spese in vista della stagione sul rosso…”. Dura la replica di Kyrgios: “Ho guadagnato 280 mila dollari raggiugendo le semifinali di Miami, probabilmente no amico”.

Da ricordare come Kyrgios sia intenzionato a devolvere il ricavato della vendita dell’auto ad un ente di beneficienza. Sempre che arrivi l’offerta giusta…

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti