‘La Caserma’, ecco che cosa è successo nella quarta puntata

Prosegue l’avventura militare de ‘La Caserma’ che vede complicarsi i rapporti tra i giovani: dalle nuove esercitazioni alle prime tensioni.

17 Febbraio 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Martedì 16 febbraio su Rai2 è andata in onda la quarta puntata del docu-reality La Caserma che ha iniziato a mettere in luce le prime tensioni nel gruppo. Come già nel precedente episodio si andava delineando, le rivalità tra i ‘veterani’ e gli ultimi ingressi si fanno più profonde e le dinamiche relazionali vanno via via cambiando.

Nel corso della puntata i ragazzi hanno affrontato per la prima volta un’esercitazione in piscina e hanno assistito a una lezione speciale. A tenere le reclute incollate al banco è stato anche stavolta il giornalista Aldo Cazzullo. Dopo la precedente lectio magistralis sul ruolo delle donne nella storia, lo scrittore ha ripercorso un secolo di eventi mettendo a confronto le imprese della leva 1899 con quella di un secolo dopo.

Ma ad accendere la curiosità del pubblico sono soprattutto i rapporti personali tra i protagonisti con le prime cotte e litigate. La prima coppia – forse già naufragata – è quella formata da Elena Santoro e William Lapresa. Dopo l’avvicinamento iniziale, infatti, il ragazzo ha accusato la coetanea di essere doppiogiochista e lei, accecata dalla rabbia, si è lanciata in insulti contro il compagno d’avventura. Inutile dire che il fuoco tra i due si sia (almeno per ora) spento del tutto.

Lo scontro fra loro però è anche militare dato che entrambi si ritengono i leader più adatti a guidare le squadre annunciate dagli istruttori. Eppure non hanno fatto i conti con il ‘terzo incomodo’, Luca Ferettini, che macina consensi tra le reclute grazie alla sua innata tendenza alla leadership. Vedremo nel prossimo episodio chi si aggiudicherà il titolo.

Altro protagonista dell’episodio numero quattro è stato Andrea Giovanni Fratino che ha dimostrato scarsa capacità di adattarsi alle regole. Di fronte alle sue intemperanze, però, il responsabile Daretti ha deciso di dargli un’ulteriore possibilità. Il momento clou è stato, in particolare, durante la prova in piscina che il ragazzo non ha certo preso sul serio. Per mantenere il posto ne La Caserma ed evitare l’espulsione, Fratino dovrà compilare ogni giorno un report sulla condizione delle camerate. Ce la farà?

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti