‘La Caserma’: i primi nomi nel cast del nuovo docu-reality

A metà fra reality esperienziale e adventure, ‘La Caserma’ si promette di non lasciare solo il pubblico più giovane orfano de ‘Il Collegio’.

10 Gennaio 2021
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

C’è grande fermento per la prima edizione de La Caserma, nuovo show di Rai2 dedicato al pubblico di giovani e giovanissimi già fan de Il Collegio. Proprio nei primi giorni dell’anno la rete ha iniziato a proporre la prima clip promo del programma, che si basa sul format internazionale ‘Lads Army’.

Dalle immagini si inizia a percepire il clima e la natura avventurosa degli episodi che avranno protagonista un gruppo formato da ragazzi e ragazze della generazione millennial. Saranno, infatti, 21 giovani di età compresa fra i 18 e i 22 anni a dover mettersi alla prova in una grande sfida di sei settimane.

La caserma di Levico (Trento) ospiterà i temerari cadetti che non avranno a disposizione armi e saranno guidati da sei istruttori ex militari. Ingredienti, questi, che hanno acceso subito la curiosità dei telespettatori e dato il via al countdown. Ma chi vedremo impegnato nelle prove ambientate negli anni della Prima Guerra Mondiale?

Secondo le informazioni in rete, confermate dalla prima fotografia ufficiale pubblicata da Repubblica.it, saranno sei le ragazze e quindici i ragazzi nel cast che comprende qualche nomo già noto sui social. Webboh.it, in particolare, ha riconosciuto nello scatto George Ciupilan (da Il Collegio 4) e i Lapresa Twins, ovvero i gemelli bolognesi Nicholas e William che insieme formano un duo artistico da milioni di followers su TikTok.

Cristiano Rinaldi, tra gli autori de La Caserma, al quotidiano ha raccontato: “Sono ragazzi di una generazione che è individualista nel profondo e qui, invece, scopre il senso del gruppo. Inizia a pensare al futuro. […] Entra in un’altra dimensione vicina alla vita vera.”

E la foto fuga anche l’ipotesi iniziale di un cast tutto al maschile: la difficoltà delle prove aveva fatto pensare all’esclusione delle ragazze. Così non è stato e anche le quote rosa in carica hanno affrontato allenamenti, sforzi fisici e mentali esattamente come i colleghi maschi.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti