La donna bionda vuole denunciare Rossi ma non può, ecco perchè

Il regolamento parla chiaro

Non si è ancora chiuso il caso relativo all’incidente di sabato nel paddock di Valencia, finito su Facebook con un video girato con uno smartphone.

Valentino Rossi si è scusato con Ana Cabanillas, che però, intervistata in diretta da Radio Cope, ha minacciato di denunciare il Dottore.

La Gazzetta dello Sport però ha ricordato che sul pass che permette di accedere nel paddock c’è chiaramente scritto che chi entra lo fa a suo rischio e non può rivalersi su altri per eventuali incidenti. Inoltre, dentro al paddock non si possono girare video (quanto postato su Facebook, quindi, non può essere usato come prova).

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti