La fidanzata gli dice di scegliere fra lei e il gatto

Hobbes è come un figlio, non lo abbandono! L’ultimatum della fidanzata di scegliere tra lei e il gatto non lascia dubbi al ragazzo

Fonte: Pixabay

La presenza di animali domestici nella case di ognuno è in forte crescita e ciò ha portato ad una vera e propria sensibilizzazione verso i nostri amici a quattro zampe. Sempre più assistiamo a vere e proprie prese di posizione a favore dei nostri amici e sempre più cresce l’interesse e la preoccupazione verso di loro. Spesso al centro di polemiche, anche burocratiche, i gatti, come i cani, si ritrovano spesso ad essere oggetto di contesa o ricatto tra parti.

E la vicenda dell’ultimatum che vede protagonista un uomo con il suo gatto rientra proprio in questo genere di questione, in cui però la semplicità e la genuinità dell’animale hanno sovvertito l’esito della relazione.

La fatidica scelta

“Scegli tra me e il gatto”, questa la richiesta della donna che sull’orlo di una storia in frantumi ha pensato bene di riconciliarsi con l’ex compagno con questa stravolgente affermazione. La vittima di questa spiacevole vicenda è un uomo di 33 anni, che nonostante il sentimento provato per la ex fidanzata, ha ascoltato la richiesta e ha preso la sua decisione: Hobbes, il gatto.

I precedenti sentimentali

La storia che già da tempo non navigava in buone acque, causa orientamenti religiosi differenti, ha portato alla decisione da parte di entrambi di un temporaneo distacco, che, per il forte sentimento provato, non è riuscito a durare nel tempo. Grande cosa questa, se non fosse che la spiacevole richiesta della fidanzata ha lasciato esterrefatto e interdetto il compagno, che come già accennato ha scelto senza alcuna esitazione l’amico fedele.

La vittima inconsapevole

Un bel gatto bianco e nero, quello mostratoci nelle foto dal padrone che si dichiara sempre più convinto della scelta fatta. Vittima inconsapevole di questa triste e spiacevole storia. Ma non si tratta di un semplice gatto, tende a precisare il padrone. Si tratta di un amico che ha portato gioia, serenità e divertimento nella vita dell’uomo. Un figlio insostituibile, che per nulla la mondo più essere abbandonato, come per nessun motivo al mondo si può abbandonare un membro della famiglia.

TAG:

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti