La Juve perde la Champions, fuochi d'artificio a Napoli

Festeggiamenti sfrenati dopo il trionfo del Real Madrid

Al triplice fischio della finale di Champions League è esplosa la festa a Napoli. I tifosi azzurri, da sempre nemici della Juventus, per di più dopo il discusso trasferimento di Gonzalo Higuain, hanno celebrato il trionfo del Real Madrid con i fuochi d’artificio.

La squadra di Allegri ha ceduto per 4-1 contro i blancos, trascinato da un Cristiano Ronaldo a un passo dal suo quinto Pallone d’Oro.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti