La liberazione secondo i Mellow Mood: la playlist per Supereva

A poche ore dall'inizio del tour, i Mellow Mood ci hanno racontato il concetto di liberazione in musica: ecco la loro playlist

Mancano ormai poche ore alla festa della Liberazione e i Mellow Mood ci hanno regalato una playlist per svincolarci di qualsiasi peso e sentirci finalmente liberi. “È una lista di canzoni che ruotano attorno al concetto di liberazione, fisica, politica, sociale o spirituale”, ci hanno spiegato.

“La forza liberatrice della musica – hanno rivelato i Mellow Mood – è ovviamente celebrata (Trench Town, Redemption Song, Pata Pata) senza dimenticare che la libertà è un esercizio costante di volontà e non uno sregolato stile di vita”.

La liberazione musicale dei Mellow Mood parte da “Trench Town” di Bob Marley, tratta dall’album “Confrontation” e prosegue con “Water No Get Enemy” di Fela Kuti. Troviamo poi “Watch We” di Horace Andy & Ashley Beedle e “Chain Of Fools” di Aretha Franklin.

Il viaggio liberatorio in compagnia dei Mellow Mood prosegue grazie a Joss Stone e alla sua “Free Me“, che già dal titolo è un manifesto, passando per “Gloria” di Weldon Irvine e “Free Indeed” di Midnite. La playlist si chiude infine con tre brani che parlano della libertà in ogni sua forma: “‘A ‘nnomme ‘e Dio” del grande musicista e cantante napoletano Enzo Avitabile, “Redemption Song” di Bob Marley e “Pata Pata” di Miriam Makeba.

I Mellow Mood sono uno dei gruppi raggae più famosi e conosciuti di sempre, nato nel 2005 a Pordenone. La band è attualmente formata da Jacopo Garzia (voce e chitarra), Lorenzo Garzia (voce e chitarra),
Giulio Frausin (basso e voce), Filippo Buresta  (tastiere) e Antonio Cicci (batteria). Il loro primo successo è stato “Move!” album che ha conquistato il pubblico grazie ai singoli “Only You” e “Dance Inna Babylon”, in seguito sono arrivate numerose collaborazioni e live nei palchi più importanti in Italia ed Europa.

Il tour europeo dei Mellow Mood per presentare l’album “Large” è iniziato il 6 aprile e culminerà in queste ore nel nostro Paese: il primo live sarà proprio stasera all’Alcatraz di Milano, in seguito la band si esibirà al Pin Up di Mosciano Sant’Angelo e al Monk di Roma, mentre il 27 e il 28 aprile sarà all’Auditorium Flog di Firenze e all’Estragon di Bologna.

Mellow MoodIn attesa di vederli live, godiamoci un po’ di libertà in compagnia dei Mellow Mood: 

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti