La mensa scolastica più gourmet del mondo

In Giappone ai bambini delle scuole pubbliche in mensa viene servito lo stufato di Kobe: ecco il motivo della scelta del governo giapponese

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

Chiunque abbia pranzato alla mensa, scolastica o lavorativa, non ha precisamente ricordi di pranzi gourmet: anche nel migliore dei casi i piatti proposti sono estremamente semplici e preparati in dosi talmente grandi da risentirne poi in termine di gusto e sapidità. Nel peggiore dei casi, ad esempio quando il cibo arriva dall’esterno pre-confezionato, i ricordi tendono a scivolare nell’horror.

Questo però non accade in Giappone: nelle mense scolastiche i bambini vengono serviti con carne e pesce di ottima qualità e quest’anno in particolare sui loro vassoi è finita la rinomata carne Kobe (avete mai sentito parlare di carne marmorizzata? Scopri cos’è)

Parliamo proprio della tipologia di carne più costosa del mondo, prodotta in una regione del Giappone, che quest’anno ha risentito però della pandemia da Coronavirus: molti quintali di carne sono rimasti invenduti e nelle diverse prefetture ci si è organizzati in modo che non andassero sprecati.

Ecco quindi che da ottobre ad oggi nelle mense scolastiche del paese sono stati serviti  stufato di manzo di Kobe e sukiyaki di manzo di Kobe, oltre a pesce di ottima qualità.

Alcuni allevatori non avevano clienti a cui vendere carne. Avevano così tanto nelle loro scorte che non potevano riporre tutto nei loro frigoriferi”, ha detto un portavoce della Hyogo Prefecture Meat Industry Co-operative Association. Da qui la decisione di vendere a prezzo minorato queste scorte alle scuole e alle aziende che si occupano dei pasti scolastici, ma anche ai supermercati, che hanno venduto i preziosi tagli a prezzi ridotti dal 20 al 40%.

Una soluzione molto apprezzata quella escogitata dal governo centrale giapponese, che è riuscito a dare una mano agli allevatori e ai pescatori e anche a regalare pasti a cinque stelle ai bambini della scuola pubblica, che probabilmente non avevano mai avuto possibilità di assaggiare la famosa carne di manzo Kobe.

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti