La metro di Londra è stata invasa da teneri gattini

Nuovo look per la metropolitana di Londra invasa da gattini che arredano i percorsi delle varie linee metropolitane

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

I cartelloni pubblicitari espongono sempre gli stessi noiosi annunci, soprattutto quelli nella metropolitana. I passeggeri della subway londinese però non sono più costretti a leggere lo stesso cartello ogni mattina mentre aspettano il treno. La stazione di Clapham Common è stata invasa da un gran numero di dolcissimi gattini.

Bella l’iniziativa che ha visto la sostituzione dei classici problemi pubblicitari con cartelloni rilassanti e simpatici. Il risultato? Passeggeri più contenti e meno frenetici.

L’impegno della C.A.T.S.

Ogni cartello pubblicitario è stato sostituito con l’immagine di un gatto. Questa bizzarra iniziativa è stata messa in atto dalla C.A.T.S. (Citizens Advertising Takeover Service ), un collettivo che ha l’obbiettivo di offrire alle persone immagini pubblicitarie rilassanti e divertenti senza alcun fine di lucro commerciale. I membri dell’associazione sono stati aiutati da quasi 700 persone a trovare i fondi per realizzare questo originale progetto. Con una campagna su Kickstarter hanno raccolto 23 mila sterline.

James Turner, uno dei fondatori del collettivo spiega, in un lungo post, il perché di questa insolita scelta. Notoriamente i gattini sono quello che la gente più ama, i video di gatti che fanno le più disparate cose sono tra i più cercati su Youtube ad esempio. Inoltre Turner afferma che quello che più gli piace di questa iniziativa è che pur essendo così sovversiva è del tutto lecita. Nessuno può fare in modo di impedirla perché il C.A.T.S. ha legalmente comprato tutti gli spazi pubblicitari.

I Fondi raccolti

L’iniziativa ha permesso di raccogliere la cifra di 23 mila sterline per comprare tutti gli annunci che allestiranno la fermata della metropolitana.  Secondo il programma gli annunci resteranno appesi nella fermata della metro per circa due settimane.

Oltre al mero allestimento, l’iniziativa rappresenta anche una campagna di sensibilizzazione. I gatti ritratti sui cartelloni sono tutti alla ricerca di una famiglia che li ospiti. Lo scopo per tanto è che aumentino le adozioni e che i mici rappresentati trovino al più presto una famiglia che li accolga.

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti