La nuova versione di Romina Power: irriconoscibile sui social

La cantante si mostra in una veste inedita, nella quale si stenta a riconoscerla, insieme al regista Guillermo Del Toro

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: Ansa Foto

Nella sua lunga carriera Romina Power ha abituato i suoi fan al “trasformismo”: negli anni ha cambiato look e modo di essere, fino a diventare la serena e sorridente signora new age che conosciamo oggi. Ma gli assi nella manica di Romina non sono finiti qua: l’ex moglie di Al Bano Carrisi ha stupito tutti pubblicando alcuni scatti direttamente dal nuovo film di Guillermo Del Toro, “Nightmare Alley“.

La Power è sul set a Toronto, vestita e truccata di tutto punto come una diva degli anni ’20, tanto da sembrare irriconoscibile: “sul set con il regista premio Oscar Guillermo Del Toro, sorseggiando un martini analcolico”, scrive Romina, aggiungendo poi anche un altro scatto proprio accanto al regista.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

On the set of “Nightmare Alley “ drinking in the job . Sul set di “Nightmare Alley” sorseggiando un Martini analcolico 🍸

Un post condiviso da Romina Power (@rominaspower) in data:

Del film non si sa ancora molto, se non che il cast è una parata di stelle e che la storia è tratta da un romanzo scritto nel 1946 da William Lindsay Gresham, che racconta la storia di un giostraio e di una psichiatra senza scrupoli. Questa la sinossi del film:

“In NIGHTMARE ALLEY, un giovane e ambizioso giostraio (Bradley Cooper) dotato di un talento nel manipolare le persone con poche parole ben scelte rimorchia una psichiatra (Cate Blanchett) che si rivela essere ancora più pericolosa di lui. Lavorano al luna park anche Molly (Rooney Mara), il capo imbonitore Clem (Willem Dafoe) e Ron Perlman nei panni di Bruno the Strongman. Richard Jenkins fa parte del pubblico dell’alta società nel ruolo del facoltoso industriale Ezra Grindle”

Ancora non è chiaro che ruolo avrà Romina Power, se si tratterà di un semplice cameo o di un ruolo minore: nel 1947 la Fox aveva già realizzato un film su questo romanzo e la star era nientemeno che Tyrone Power, papà di Romina. Quello di Guillermo Del Toro ha insomma tutta l’aria di essere un omaggio!

 

 

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti