La pasta alla carbonara: un piatto che piace a tutti

Sono due le principali varianti: con o senza panna ma, in ogni caso, la pasta alla carbonara è sempre buona e si prepara in pochissimo tempo

Per preparare la pasta alla carbonara sono necessari pochissimi ingredienti ed è una ricetta molto semplice, adatta anche per chi non è un asso ai fornelli. Le dosi esatte per 4 persone sono: 400 gr di spaghetti n°5, 150 gr di guanciale (va bene anche la pancetta meglio se affumicata), 100 gr di pecorino romano grattugiato, 4 uova (4 tuorli e 1 albume), sale e pepe. Innanzitutto mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua e, quando inizierà a bollire, salate con moderazione: il condimento a base di pecorino e guanciale, infatti, è già abbastanza sapido. In attesa di buttare la pasta, tagliate ora il guanciale a listarelle o se preferite a cubetti.

Prendete una padella antiaderente (senza aggiungere olio) e mettete il guanciale, lasciandolo sul fuoco fino a che il grasso non sarà diventato leggermente croccante. A questo punto togliete il guanciale dal fuoco e fatelo intiepidire. Prendete una ciotola, iniziate a sbattere le uova e aggiungete il pecorino e il pepe.

Non appena avrete messo gli ingredienti nella ciotola, iniziate a mescolare bene fin quando non avrete ottenuto un composto omogeneo. Quando l’acqua avrà iniziato a bollire, buttate gli spaghetti. Nel frattempo, aggiungete il guanciale nella ciotola con gli altri ingredienti e continuate ad amalgamare il composto.

Cuocete gli spaghetti al dente, versateli direttamente nella ciotola senza saltarli sul fuoco e mescolate bene il tutto fino a che l’uovo non avrà raggiunto una buona consistenza. Servite subito e, se preferite, aggiungete una spolverata di pepe e di pecorino: in un quarto d’ora avete preparato un’ottima pasta alla carbonara!

La ricetta della vera pasta alla carbonara è molto semplice ma è possibile anche aggiungere della panna da cucina. In questo caso la panna (200 ml) andrà aggiunta nella ciotola con gli altri ingredienti, prima di versarvi gli spaghetti.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti