La Pellegrini spaventa tutti sui social

Clamoroso sfogo della nuotatrice azzurra, dopo le critiche

Fonte: Getty Images

"Non posso far altro che continuare a sorridere anche se qualcosa dentro me muore". E' cupo il dopo Olimpiadi di Federica Pellegrini. Il quarto posto nella finale dei 200 metri continua a tormentare la campionessa azzurra, che al ritorno da Rio de Janeiro si è sfogata con i giornalisti: "Sono contenta di tornare a casa: adesso onestamente mi sono anche rotta di sentire sempre la parola delusione, delusione. Certo, c’è un po’ di rabbia per quei 20 centesimi, ma la delusione è un’altra cosa. Cosa si prospetta ora? Sono contenta di andare in vacanza".

Ma per Fede non c'è pace neanche dopo il rientro: le sue foto in abito da sera e le immagini delle feste con le amiche hanno provocato alcune polemiche sui social. Molti sui social hanno attaccato la nuotatrice veneta: "Pensa a vincere qualcosa invece di fare festa", "Ritirati", "L'unica atleta che pubblica foto del genere e non ha vinto un c…o".

Da qui lo sfogo di Federica: "Non posso far altro che continuare a sorridere anche se qualcosa dentro me muore….". Il futuro agonistico è a rischio, anche se la stessa atleta ha preso tempo: "È troppo presto per sapere se lascerò il nuoto, sono tornata da neanche tre giorni… Deve passare almeno un mese, ma non voglio essere fiscale. Se mi servirà più tempo, me lo prenderò. Se la mia carriera sportiva continuerà, mi piacerà restare a Verona, dove la piscina è super attrezzata, è un centro federale con una bella palestra. Se sarà altro, non lo so. Ma la mia casa è a Verona".

Dopo la delusione per la medaglia persa, la Pellegrini aveva postato un lungo commento su Facebook: "Eh già non è arrivata!! Fa così male questo momento che non potrei descriverlo!! Non è un dolore di uno che accetta quello che è successo , anzi è un dolore di una che sa cos'ha fatto quest'anno…la determinazione che ci ha messo…il mazzo che si è fatta.. I pianti per i dolori e per la fatica…lo svegliarsi la mattina e dopo 7 ore di sonno sentirsi come se ti avessero appena preso a pugni quanta è ancora la stanchezza…si ho 28 anni….bla bla bla….ma ci credevo…ho combattuto con tutto quello che avevo e purtroppo ho perso…forse è tempo di cambiare vita".

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti