La piscina a picco nel vuoto su un fiordo norvegese

Per chi ama i brividi – e non solo letteralmente – a breve sarà possibile alloggiare in un albergo a picco nel vuoto con piscina sospesa

La Norvegia, con le sue vedute mozzafiato, i fiordi imponenti e le acque cristalline, è certamente una tra le mete preferite di chi ama le crociere o le vacanze a contatto con la natura e che non ha problemi a partire con il freddo. Se anche voi siete tra coloro che gradiscono le basse temperature e soprattutto che amano i brividi e le avventure all’insegna dell’adrenalina, vi farà piacere sapere che è in fase di costruzione un albergo a picco nel vuoto con tanto di piscina sospesa (in Giappone esiste una scala mobile sospesa nel vuoto) e dal fondo trasparente.

Mentre la piscina più profonda al mondo si trova vicino Varsavia (ecco le impressionanti immagini del progetto), e quella più suggestiva sarà costruita a Londra, la piscina per i più coraggiosi verrà a breve realizzata sul lato di Preikestolen (il popolare Pulpit Rock) nella Norvegia meridionale.

La realizzazione del Cliff Concept Boutique Hotel è stata affidata allo studio di progettazione Hayri Atak Architectural Design di Istanbul: dalle informazioni che iniziano a circolare su questa magnifica opera di architettura unica al mondo, apprendiamo che le camere disponibili saranno soltanto 9 disposte su 5 piani a cui sarà possibile accedere soltanto attraverso una sorta di ingresso sul tetto da cui ammirare il panorama senza eguali.

All’interno dell’esclusivo hotel gli ospiti troveranno anche un ristorante e una caffetteria, ma l’attrazione principale sarà senza alcun dubbio la piscina, che verrà posizionata al piano più basso e avrà il fondale trasparente così sarà possibile vivere certe emozioni senza filtri.

In effetti nuotare in una piscina sospesa nel vuoto e immergersi guardando i fiordi sottostanti dall’alto verso il basso deve essere un’esperienza da provare almeno una volta nella vita (e che ne dite di dormire in un avocado gigante, in un baccello o in una astronave?).

Le operazioni di costruzione dell’hotel sembrano piuttosto difficoltose, considerata la location… Chissà se questi audaci operai, sospesi anche loro nel vuoto sull’impalcatura instabile, daranno una mano!

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti