La pupa e il secchione, Paola Caruso entra stasera: ecco come sta

Paola Caruso è stata costretta a un ricovero in ospedale poco prima dell'inizio de La Pupa e il Secchione Show: ecco come sta la showgirl

Fonte: ANSA

L’inizio de La Pupa e il Secchione Show è previsto su Italia 1 a partire da stasera, 15 marzo 2022, con la conduzione di Barbara D’Urso. Nel cast del programma c’è anche Paola Caruso, ex corteggiatrice di Uomini e Donne nonché già Bonas di Avanti un altro! Proprio la partecipazione della Caruso, però, ha rischiato di saltare all’ultimo per via di un ricovero d’urgenza della showgirl, che ha vissuto sulla sua pelle dei momenti di vero e proprio panico.

La Pupa, infatti, mentre si trovava in quarantena in attesa dell’ingresso nella villa del reality show, ha cominciato ad accusare un fortissimo attacco di tosse, via via peggiorato fino a che non l’ha costretta a recarsi in pronto soccorso. La causa di questo fastidiosissimo imprevisto è una forte allergia alla polvere degenerata fino a portarla alla necessità di essere ricoverata in ospedale.

A raccontare la disavventura è stata direttamente lei nelle sue Instagram Stories, in diretta dalla barella del Pronto Soccorso: “Ero in quarantena da giovedì per entrare nella villa però io sono allergica alla polvere e agli acari e nell’albergo c’era la moquette. Ho resistito i primi giorni. Poi alla fine non ce l’ho fatta più perché questa tosse è aumentata fino a che non ho più respirato e ho chiamato l’ambulanza“.

Sottoposta a una terapia farmacologica e alle cure del personale sanitario, le sue condizioni sono migliorate e la stessa Caruso ha ammesso di stare meglio seppure non sia ancora al massimo.

Tuttavia, nonostante i momenti di paura per le sue condizioni, la bella Paola non è in pericolo e questa sera parteciperà normalmente alla prima puntata de La Pupa e il Secchione Show. La conferma della sua presenza è arrivata dalla produzione del programma, che lunedì mattina ha taggato la showgirl in una Instagram Stories con un messaggio chiarissimo: “Rimetti presto. Ti aspettiamo martedì”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti