La quarantena degli attori di Un Posto al Sole: cucina e famiglia

Maurizio Aiello e Patrizio Rispo e Storie Italiane hanno raccontato la loro quarantena ammettendo quanto sentano la mancanza della famiglia di UPAS.

9 Aprile 2020
Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi piĆ¹ alti!
Fonte: ANSA

Non succedeva dall’esordio della soap opera in tv e, come abbiamo già sottolineato, l’evento è di per sé storico (ma inevitabile): per la prima volta Un Posto al Sole è costretto a fermarsi a causa dell’emergenza causata dalla pandemia del Coronavirus. Il set, tanto amato dai telespettatori, ha dovuto chiudere i battenti e, per il momento, su Rai3 vanno in onda le repliche della soap nata e prodotta interamente in Italia, un vero prodotto doc nostrano.

Cosa fanno gli attori in attesa che passi la tempesta e di poter girare i nuovi episodi? In primo luogo, si prestano a dirette su Instagram per parlare insieme ai fan della soap opera: il format si chiama #unpostoacasa, prevede appuntamenti fissi e si svolge interamente sul profilo Instagram ufficiale di UPAS.

Patrizio Rispo e Maurizio Aiello sono poi intervenuti, rigorosamente in video-collegamento, durante la puntata di Storie Italiane dell’8 aprile, per raccontare a Eleonora Daniele su Rai1 come stanno vivendo dietro le quinte questo improvviso cambiamento.

I due attori – amici da sempre – hanno in primo luogo spiegato come stanno trascorrendo la quarantena: entrambi, sembra, amano passare gran parte del tempo in cucina. “Io mi divertivo a cucinare per gli amici e Maurizio lo sa. – ha spiegato infatti Rispo – Ora che invece il ruolo è ufficiale e devo cucinare tutti i giorni, è faticoso e capisco le mamme che devono cucinare sempre, mi sta passando un po’ la voglia”. Ironicamente, Rispo ha soprannominato questo periodo come Un Pasto al Sole.

“Stanno mandando le repliche del 2012, siamo in attesa che tutto torni come prima. – aggiunge poi Aiello sullo stop della soap – So che è un parolone, perché niente sarà come prima. Però lentamente cercheremo di riprendere anche Un Posto al Sole”. “Non ce la faccio più – aggiunge Rispo – ridatemi Un Posto al Sole, mi manca la mia famiglia vera. Perché io vivo più con gli attori di Un Posto al Sole che con la mia famiglia vera”.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti