La Quattrociocche difende a spada tratta il marito: "Massa di ignoranti"

La compagna di Aquilani risponde per le rime ai tifosi del Pescara, inferociti nei riguardi del centrocampista passato al Sassuolo

Fonte: Screenshot tratto da Instagram

Michela Quattrociocche, attrice e compagna di Alberto Aquilani, è scesa in campo su Facebook per parlare dell’addio del centrocampista al Pescara – con conseguente trasferimento al Sassuolo – e per ribattere alle critiche e anche a qualche insulto. Di fatto, secondo lei, tutto è nato dalla scarsa considerazione mostrata da Massimo Oddo, il tecnico dei biancazzurri, nei confronti dell’ex calciatore di Roma, Juventus, Fiorentina e Sporting Lisbona.

"Perché un giocatore come Alberto dovrebbe stare a Pescara quando l'allenatore che l'ha tanto voluto non lo faceva giocare? Siete una massa di ignoranti che parla per parlare. Ha fatto bene ad accettare un club che punta su di lui! E voi pensate a parlare di ciò che conoscete che è meglio", ha scritto nella mattinata di mercoledì.

"Chi ha messo in dubbio che Pescara sia bella o che ci sia brava gente – ha aggiunto la Quattrociocche – ?? Era felicissimo di venire lì e anche io ma sinceramente un giocatore di esperienza come lui in panchina ?? Dai su hai visto da solo che non avete fatto un risultato … visto che non ha giocato non sarà colpa sua che avete sempre perso .. non ti pare ?? anzi una volta che è entrato ha pure segnato che vuoi allora??? E' sempre colpa sua ? Ha fatto solo schifo ma quando?? Non ha quasi mai giocato e quando ha giocato ha pure segnato.. forse non e' lui che fa schifo… e beh doveva rimanere a fare cosa la panchina? Ma per favore su forse era troppo e non lo avete apprezzato. Non ne hanno vinta una di partita… Io l'oscar non lo vinco – ha precisato di fronte a una considerazione sulla sua carriera artistica – ma di sicuro vivo meglio di te che spari sentenze su gente che non conosci"

E ancora, rispondendo a un tifoso molto critico: "Non mi intendo di calcio e non lo seguo ma anche tu non mi sembra sia ferratissimo sull'argomento fai degli esempi che non stanno né in cielo né in terra".

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti