Chi sono i La Rua, concorrenti di Sanremo Giovani

La Rua, nota band pop e folk nata ad Ascoli Piceno nel 2009, è tra i 24 finalisti di Sanremo Giovani, che si svolgerà tra il 17 e il 21 dicembre.

Se condividi l'articolo su Facebook guadagni crediti vip su Libero Cashback Risparmia con lo shopping online: a ogni acquisto ti ridiamo parte di quanto spendi. E se accumuli crediti VIP ottieni rimborsi più alti!

La Rua, nota band pop e folk nata ad Ascoli Piceno nel 2009, è tra i 24 finalisti di Sanremo Giovani, che si svolgerà tra il 17 e il 21 dicembre.

La band La Rua non è di certo tra quelle sconosciute di questo Sanremo Giovani, che il direttore artistico Baglioni ha deciso di staccare totalmente dalla gara dei big di febbraio. La sfida tra le nuove leve della musica italiana avrà infatti un palco proprio, con il via alle danze previsto per il 17 dicembre. Le telecamere si accenderanno però soltanto il 20 e 21, con diretta trasmessa su Rai Uno. Il vincitore avrà un passo per la gara dell’Ariston nel 2019, mentre gli altri proveranno a ottenere il massimo da questa sfida, alla quale hanno avuto accesso in 24, emersi tra più di 500 candidati.

I La Rua sono nati nel 2009 ad Ascoli Piceno e propongono musica pop e folk. Questo non è di certo il loro primo approccio a Sanremo, considerando come nel 2012 si sono classificati tra i primi 30 artisti più votati nel contest Sanremo social. Nel dicembre di quell’anno sono arrivati primi al concorso Area Sanremo, superando altri 320 artisti, mentre nel 2016 hanno partecipato per ottenere l’accesso al palco dell’Ariston, per poi essere scartati. Tante le loro apparizioni, tra concerti propri e aperture di live illustri come quello degli Imagine Dragons.

È ora giunto il momento di brillare davvero, dopo due album, con la loro “Alla mia età si vola” che gli ha aperto le porte del palco, con Pippo Baudo e Fabio Rovazzi ad attenderli. Tanti gli artisti noti in lista, come ad esempio Einar, terzo nell’ultima edizione di Amici di Maria De Filippi, il che non fa che rendere ancor più ardua la sfida.

Un primo traguardo importante ma la parte difficile viene ora. A salire sul palco saranno in sei, con Daniele Inicicco alla voce e tamburo, William D’Angelo alle chitarre, Davide Fioravanti al pianoforte, glockenspiel e fisarmonica, Nacor Fischetti alla batteria, Alessandro Mariani al banjo e Matteo Grandoni al contrabbasso e basso. Il gruppo dovrà infatti giocarsi al meglio le proprie carte, con l’aiuto dei propri fan: “Claudio Baglioni ha parlato. Ci vediamo dal 17 al 21 dicembre a Sanremo Giovani. – hanno scritto sui social – Noi ce l’abbiamo messa tutta. Ora tocca a voi…”.

La Rua - Sanremo Giovani

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti