La scatola degli orrori, minacce al campione del Real: "Veniamo a prenderti"

Ore di angoscia per James Rodriguez

Fonte: Screenshot tratto da Twitter

Sono ore di angoscia per il campione del Real Madrid James Rodriguez, che da tempo sta ricevendo via web minacce di morte corredate da immagini di proiettili e armi.

A denunciare tutto dopo giorni di paura è stata la madre del calciatore, la signora Pilar Rubio. "Sto venendo a casa tua armato, saluta i tuoi cari", "James spazzatura umana", "Volete vedere come muore Rodriguez?", sono alcune delle frasi minacciose arrivate al centrocampista colombiano sui suoi profili social. E poi la terribile foto di una cassetta contenente armi, proiettili e un foglietto minatorio.

James Rodriguez sarebbe finito nel mirino della Legion Folk, un gruppo già noto all'FBI per le estorsioni e minacce portate alle vittime attraverso la Rete con diversi profili Twitter, tra i quali "Frekeman", lo stesso profilo che ha preso di mira il giocatore.  L'ex Monaco aveva risposto alla convocazione dei Cafeteros in vista delle qualificazioni ai Mondiali di Russia 2018 ma ha fatto ritorno alla ‘casa blanca' senza mai essere sceso in campo a causa di un infortunio che lo ha costretto al riposo.

James è sempre uno dei nomi più caldi del calciomercato: in estate era stato a un passo dall'Inter, pronta a versare 85 milioni di euro nelle casse del Real per assicurarsi i suoi gol e i suoi assist. Nelle prime sette giornate della Liga, Rodriguez ha giocato titolare appena una partita: presto si potrebbe tornare a parlare di lui in vista del mercato di riparazione di gennaio.

TAG:

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti