La scommessa rischia di mandarlo in rovina: l'assurda storia di un tifoso

Un fan fa male i conti e finisce nei guai: Twitter lo incastra.

Fonte: Getty Images

Il web può essere un posto molto pericoloso, talvolta. E Daniel Floyd, tifoso sfegatato dell'Arsenal, può suo malgrado confermarlo.

La sua storia insegna che, specie sui social network, la cautela non basta mai e che una banale frase può avere conseguenze inimmaginabili.

Un'ingenua scommessa, dettata dalla goliardia del momento, ha incastrato il sopracitato tifoso, che su Twitter ha lanciato una pericolosa sfida agli altri utenti: "Se davvero lo prendiamo, do 20 sterline per ogni retweet".

Il giocatore a cui si riferisce l'ignaro tifoso dei Gunners, nella persuasione che il colpo non sarebbe andato a segno, è Shkodran Mustafi, laterale tedesco con un trascorso in Serie A, alla Sampdoria, nonché oggetto del desiderio di alcuni club italiani. 

Tornando alla scommessa, gli utenti hanno raccolto la provocazione di Daniel Floyd, retwittando in circa dodicimila. Evidentemente, il fan in questione ha fatto male i conti, considerando come è andata a finire.

Quindici giorni più tardi, infatti, l'Arsenal ha ufficializzato l'acquisto di Mustafi dal Valencia, con tanto di video pubblicato sul Twitter ufficiale del club, in cui il giocatore infierisce sul tifoso: "Ehi Daniel, spero che ora tu non te ne debba pentire", l’ironico auspicio del difensore, costato 41 milioni di euro al club londinese, che si prepara a vivere una stagione da grande protagonista in Premier League.

Se l'incosciente tifoso dovesse rispettare i termini della scommessa, dovrebbe sborsare circa 150mila euro. Una somma da capogiro, che sicuramente varrà da insegnamento per i posteri, qualora a qualcuno verrà in mente di emulare le gesta del povero Daniel Floyd.

 

TAG:

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti