La sfortunata performance dell'uomo-albero finisce in arresto

Un uomo-albero che si piazza in mezzo alla strada bloccando il traffico: la performance artistica finisce in arresto

 

Certe volte l’arte non è apprezzata. Questo deve aver pensato Asher Woodworth, 30enne (presunto) performer del Maine, dopo essere stato arrestato dalla polizia di Portland, Oregon.

Pare, purtroppo per lui, che il giovane se la sia un po’ cercata: dopo una prima esibizione nel bel mezzo della strada con relativo blocco del traffico, Asher era infatti stato accompagnato sul marciapiede da due poliziotti con l’invito a non ripetere il gesto.

Tuttavia, come niente fosse, poco dopo Asher s’è rimesso in mezzo alla strada e questa volta non l’ha fatta franca, venendo arrestato.

Il motivo del suo gesto, o meglio la spiegazione della sua esibizione artistica? Voleva vedere come la gente avrebbe reagito alla sua performance e quale impatto avrebbe avuto sulla “coreografia naturale costituita dalla gente”.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti