Chi è Larus, il figlio rapper di Ignazio La Russa

Chi è Larus, il figlio rapper del politico Ignazio La Russa: tutto quello che c'è da sapere sul cantante

Il figlio del vicepresidente del Senato Ignazio La Russa fa il rapper e, con la sua ultima canzone,  ha fatto “arrabbiare” suo padre.

Il terzogenito dell’esponente politico di Fratelli d’Italia, Leonardo Apache, ha deciso di intraprendere la carriera musicale col nome d’arte “Larus“. Una settimana fa, ha pubblicato il video della canzone “Sottovaluti (rmx)“, cantata in collaborazione con Apo Way, e il testo ha scatenato la pronta reazione del padre.

Nel corso di alcune dichiarazioni rilasciate ai microfoni di ‘Radio Capital’, Ignazio La Russa ha commentato: «Fa il rapper per hobby, non ho voluto che si chiamasse La Russa e lui ha accorciato il nome. Nella canzone dice “Sono tutto fatto”? Tranquilli, non è fatto, il concetto di fatto ha un significato diverso. Comunque, i padri sono sempre gli ultimi a saperlo. Se lo acchiappo con la droga lo ammazzo».

Poi, il vicepresidente del Senato ha rivelato un botta e risposta avuto col figlio sui testi delle canzoni rap: «Lui mi ha detto che se in queste canzoni non ci si mette le parolacce non hanno senso. Gli ho chiesto: “Perché?”. Lui mi ha risposto: “Papà, non sai un caz*o dei rapper”. Io sono un liberale. Ho le mie idee e non voglio imporle a nessuno, neanche a mio figlio».

Non è la prima volta che un “figlio d’arte” si cimenta nell’arte del rap. Anche il figlio del giornalista Marco Travaglio ha intrapreso la carriera di rapper, col nome d’arte Trava, e ha anche partecipato in passato alla trasmissione “Italia’s Got Talent” (ottenendo quattro sì dai giudici Claudio Bisio, Luciana Littizzetto, Frank Matano e Nina Zilli). Scatterà il featuring col figlio del vicepresidente del Senato Ignazio La Russa?

Il videoclip della canzone “Sottovalutato (rmx)” di Larus feat. Apo Way (la seconda pubblicata sul canale Youtube “official” del cantante dopo “Quanto è bello essere Larus“, feat. ValePain) ha totalizzato poco meno di 13 mila visualizzazioni a una settimana dal suo debutto online.

I commenti sotto il video, invece, sfiorano quota 100 e la maggior parte, più che sulla qualità della canzone, si soffermano proprio sul legame di parentela che lega Larus e Ignazio La Russa.

Chi è Larus, il figlio rapper di Ignazio La Russa

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti