Latte al cioccolato? Per gli americani viene da mucche marroni

Secondo un sondaggio 16,4 milioni di americani sono convinti che il latte al cioccolato sia prodotto con mucche marroni

Il 7% degli americani è convinto che il latte al cioccolato provenga da mucche marroni. La rivelazione arriva da un sondaggio online compiuto negli Stati Uniti e realizzato dall’Innovation Center of U.S. Dairy.

La ricerca ha dimostrato che il 7% degli americani adulti pensa che il latte al cioccolato sia prodotto grazie a mucche marroni. In sostanza in America ci sono 16,4 milioni di persone che sono ignare del fatto che il latte al cioccolato sia in realtà un composto preparato con latte (ovviamente bianco), zucchero e cacao.

Non a caso il 48% degli intervistati, che si nutre quotidianamente di questa bevanda, ha confessato di non sapere assolutamente come venga preparato il latte al cioccolato.

Si tratta di un dato allarmante che conferma ciò che i nutrizionisti e gli esperti di alimentazione affermano da anni: gli americani sono completamente ignoranti per ciò che riguarda il cibo e spesso mangiano alimenti di cui non conoscono la provenienza.

Non sanno nulla di quello che mettono in tavola, semplicemente lo acquistano al supermercato, ignorando come sia stato prodotto e sia arrivato lì.

Il sondaggio riguardante il latte al cioccolato è solo un esempio. Secondo quanto riportato dal “Washington Post” nei primi anni Novanta uno studio realizzato dal Ministero dell’Agricoltura negli Stati Uniti, aveva mostrato come un adulto su cinque non fosse a conoscenza del fatto che un hamburger viene preparato con la carne.

La maggior parte dei partecipanti al sondaggio ignorava totalmente che gli hamburger fossero preparati con la carne di bovino, ma soprattutto non sapeva che in America esistono delle fattorie.

Ma non finisce qui. Negli ultimi anni infatti sono state realizzate moltissime altre ricerche sul tema. Uno studio californiano ad esempio ha evidenziato come la metà degli studenti non sappia che le cipolle e la lattuga sono dei vegetali. Molti di loro inoltre erano all’oscuro del fatto che i pickles, ossia i cetriolini sottaceto, sono in realtà dei cetrioli.

Inoltre quattro ragazzi su dieci non sapevano che gli hamburger sono fatti con carne di mucche, mentre tre su dieci ignoravano che il formaggio venga dal latte. Come è possibile tutto questo? Per gli esperti ciò sarebbe legato al fatto che gli americani consumano sempre più prodotti industriali.

Non a caso la verdura che si mangia di più sono le patatine fritte, mentre la bevanda più apprezzata è il succo d’arancia.

Contenuti sponsorizzati

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti