L’attore di 'Fantasilandia' era ossessionato dalle donne

Hervé Jean-Pierre Villechaize aveva una doppia vita. A rivelarlo è l'attore Roger Moore

Fonte: Facebook

Hervé Jean-Pierre Villechaize, il cattivo nel film di 007 “L’uomo dalla pistola d’oro” e il protagonista di “Fantasilandia”, aveva una doppia vita. A rivelarlo è Roger Moore, che interpretava Bond in quella pellicola.

“Aveva un desiderio innaturale per le donne, era praticamente un maniaco sessuale”, racconta Moore al Daily Mail. L’attore francese di origini filippine era affetto da una forma di nanismo a causa di una disfunzione della tiroide.

Moore ha rivelato che durante le riprese in Estremo Oriente, Villechaize era andato a letto con 35 donne, molte delle quali prostitute. “Gli dissi che se si trattava di prostitute non valeva. Lui mi rispose: a volte quando le pago rifiutano il denaro”.

Villechaize è stato sposato due volte, ma il secondo matrimonio, con Camille Hagen, un’attrice alta 1 metro e 76 e di 14 anni più giovane di lui, si è concluso dopo 15 mesi.

più popolari su facebook nelle ultime 24 ore

vedi tutti